Una serpe in seno

Scritto da jimmi il 6 dicembre 2006

Grazie a Massimo per una segnalazione che mi ha messo di buonumore: l’amministratore delegato del gruppo Warner Music ha beccato suo figlio a scaricare musica illegalmente da internet e gli ha fatto una bella lavata di capo.

La notizia mi induce a due riflessioni:

  • Nonostante tutti i pensieri che gli procuriamo Edgar Bronfman ha trovato il tempo di fare 7 (wow!!) figli.
  • I figli dei dirigenti delle major, se vengono beccati, se la cavano con una ramanzina, mentre ad un pirla qualsiasi lo trascinano in tribunale e gli chiedono migliaia di dollari di risarcimenti.